Comunicazione di servizio

giugno 29, 2015

Funzionamento ponti riprestinato dopo risoluzione problema elettrico.

 

Il responsabile tecnico

Giorgio

IZ2JGB

Commenti disabilitati

IL MINISTERO RILASCIA IL NUOVO PIANO FREQUENZE

giugno 24, 2015

Ieri è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale il nuovo Piano Nazionale di Ripartizione delle Frequenze. Potete scaricare la versione originale ai link predisposto sul sito della sezione (vedi sotto). Dall’inizio della consultazione pubblica ne abbiamo sentite e lette di tutti i colori, soprattutto da chi non era a conoscenza degli sforzi profusi. Ricapitolo brevemente la bella storia di radiantismo avvenuta ed i risultati conseguiti, nonché qualche piccolo pensiero rivolto al futuro. L’estate 2014 è stata calda, le serate si sono fatte lunghe e dopo un primo passaggio con l’individuazione degli addetti ai lavori è stata condivisa una bozza che illustrasse le posizioni dei radioamatori per rispondere tecnicamente e politicamente (nel senso più alto del termine) alla consultazione emanata dal Ministero dello Sviluppo Economico. ARI, AMSAT Italia e CISAR, con le proprie deleghe, seppur con i distinguo del caso, si sono tutti mossi perché la risposta fosse utile su due fronti: portare avanti le numerose istanze per preservare la risorsa a noi tanto cara, lo spettro a noi assegnato, e far valere l’altissima competenza rappresentata dai radioamatori.
Delle richieste fatte, tutte contestualizzate anche nel panorama della Regione 1, delle Radio Regulations e delle armonizzazioni internazionali, di fatto la sola espansione della gamma 6 m è stata recepita potendo ora disporre dell’intervallo tra 50 MHz e 52 MHz.
Vi è stata l’iscrizione nel PNRF di bande sulle quali il MiSE si espresse nel passato con propri pareri, come la banda 472 kHz – 479 kHz o l’estensione dei 40 m fino a 7200 kHz e poche altre modifiche.
Abbiamo salvato la banda 13 cm (2300 MHz – 2400 MHz) dalle applicazioni MFCN, almeno per ora e la banda 23 cm messa in discussione dalle applicazioni di nuova introduzione spazio-Terra.
Nessuna notizia positiva sulla richiesta di recepimento in merito alle bande 60 m (5250 kHz – 5450 kHz), 4 m (70 MHz) e armonizzazione della banda dei 70 cm con estensione da 430 MHz a 440 MHz o all’estensione fino a 1810 kHz della banda 160 m. Era nostro dovere chiedere, non era scontato ottenere nulla.
Ringrazio tutti coloro i quali si sono prodigati per l’unità delle rappresentanze dei radioamatori, senza giochi di casacca, verso le istituzioni.
In particolar modo sono da menzionarsi per il contributo tecnico ed il supporto Alessandro Carletti IV3KKW, Emanuele D’Andria I0ELE e Piero Tognolatti I0KPT.
Senza di loro, e molti altri, tutto questo non sarebbe potuto avvenire. Guardando al futuro appare evidente come questo sia un seme di un rapporto istituzionale da coltivare e consolidare, ottenendo benefici per tutta la famiglia dei radioamatori e avvicinarci un po’ di più al resto del mondo.
73, Gian Leonardo IW2NKE

PNRF_2015

PNRF_2015_note.pdf

0

ARI-MI Serata a tema “LA STAZIONE SVEDESE DI GRIMETON” martedì 16/6 ore 21,30

giugno 7, 2015

Generatore 2Martedì 16 Giugno ore 21,30 nella nostra sede di ARI-MI di via Natta 11 – Milano,  Claudio Pozzi IK2PII e Pietro Iellici I2BUM illusreranno il famoso trasmettitore di GRIMETON (Svezia) glorioso trasmettitore di inizio secolo. Vi aspettiamo tutti, soci ed amici, come sempre con molto piacere.

Commenti disabilitati

Attivazione sottomarino Toti II2IGTO

maggio 16, 2015

 

In occasione del Museum Ships Weekend, la sezione ARI di Milano attiverà il Sottomarino E. Toti in mostra presso il Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano i giorni 6 e 7 giugno 2015. Il nominativo impiegato sarà II2IGTO.

II2IGTO_640x480

0

30 MAGGIO 2015 – NOTTE II2EXPO IN SEZIONE

maggio 7, 2015

EXPO2

Il giorno 30 maggio 2015 la sezione sarà aperta a partire dalle 17.00 locali per tutta la notte fino alle 10.00 del mattino successivo per l’attivazione del nominativo speciale II2EXPO.
Gli operatori che volessero partecipare all’attivazione di II2EXPO contattino Marco IW2NUY all’indirizzo iw2nuy@tiscali.it.

 

Scarica la locandina

0

12 maggio 2015: Serata a tema ARI-MI: IL RADIOASCOLTO

maggio 3, 2015

contest 1La sera del 12 Maggio 2015, Giacomo Malnati IW2FTN, terrà una presentazione su “IL RADIOASCOLTO” dedicato sia a Radioamatori che SWL. Verranno presentate le opportunità di ascolto sia tradizionali che digitali, cercando si soddifare le svariate esigenze di chi oggi si dedica all’ascolto delle trasmissioni sia broadcasting che non.
Vi aspettiamo tutti, soci, amici e SWL sempre con molto piacere.
rao7-01

0

1° Maggio – ATTIVAZIONE II”EXPO

aprile 29, 2015

Il giorno 1° maggio 2015, apertura straordinaria della Sezione ARI di Milano in occasione dell’inizio dell’EXPO!
Verrà utilizzato il nominativo II2EXPO dalle ore 9.00 alle ore 22.00 locali
Vi aspettiamo tutti i soci sempre con molto piacere
EXPO 1

0

14 Aprile 2015 : SERATA A TEMA ” dB or not dB? This is the bloody question”

aprile 13, 2015

Prof
Ricordo a tutti che domani 14 Aprile ore 21, 30, Claudio Pozzi IK2PII terrà la serata a tema sul poco digerito argomento dei dB e dBm.
Forse sarà la volta che ci capiremo qualcosa. Ricordo, se possibile, di stamparvi da Internet e leggere in precedenza la copia della Application Note della R&S dallo stesso nome.

Vi aspettiamo tutti con piacere, soci e amici, nella nostra sede di via Natta 11 – Milano.

0

SERATA A TEMA 14 Aprile 2015: dB or not dB?

marzo 31, 2015

 

“Tutto quello che avresti voluto conoscere circa il decibel ma che non hai mai osato chiedere”

serata a cura di Claudio Pozzi IK2PII

dB or not dB

Questa meravigliosa application note della Rohde&Schwarz sarà la guida per la serata.

Verranno spiegati i capitoli più utili per la nostra attività di Radioamatori.

 Per un proficuo apprendimento è necessario conoscere un minimo di matematica: i logaritmi e le potenze.

 Invito chi intende partecipare a collegarsi al sito Internet della Rohde&Schwarz, scaricare e stampare la application note e portarla per seguire meglio la presentazione.

Chi desiderasse approfondire qualche capitolo in particolare è invitato a consegnare una richiesta scritta al relatore, nei limiti del possibile verrà accontentato

 

0

Diploma permanente “Città di Milano” EXPO-2015

febbraio 17, 2015

L’ Associazione Radioamatori Italiani Sezione di Milano presenta il diploma a carattere permanente:

Diploma
Città di Milano

Il diploma può essere conseguito da tutti i radioamatori compresi gli swl.
I collegamenti / ascolti possono essere effettuati su tutte le bande e in tutti i modi d’emissione consentiti, sono esclusi i collegamenti tramite ponti ripetitori, internet, transponders terrestri o altri modi similari a partire dal 1° marzo 2015.
Sono valide tutte le stazioni appartenenti esclusivamente alla Sezione ARI di Milano.

REGOLAMENTO

0